LA RICERCA E LA P.A. Terza sessione L’Aquila 18-20 giugno 2018

Intervento dell’Avv. Maurizio Danza Prof. Diritto del Lavoro Universitas Mercatorum sulla Riforma del Pubblico Impiego “Il D.Lgs. 75/2017 in materia di riorganiz­zazione delle PA, problematiche e limiti non ancora superati” all’interno della terza sessione dal tema “LA RICERCA E LA P.A.”. I lavori si svolgeranno presso il Rettorato del Gran Sasso Science Institut dell’’Aquila dal 18 giugno al 20 giugno […]

Continua a leggere

il rapporto ARAN sul monitoraggio della contrattazione integrativa del comparto ministeri per il 2016. in diminuizione la percentuale delle materie non negoziabili rispetto al 2015 : dal 10 al 4,5 .

Con comunicato 8 maggio 2018 l’ARAN ha pubblicato il sesto rapporto sul “Monitoraggio della contrattazione integrativa” realizzato in base all’art. 46, comma 4, del D.Lgs. n. 165/2001 e il report sulla “Rilevazione sintetica anno 2017”. Il rapporto presenta le risultanze del monitoraggio, per l’anno 2016, sull’applicazione dei contratti collettivi nazionali e sulla contrattazione collettiva integrativa-trasmesso annualmente al Dipartimento della funzione […]

Continua a leggere

Pubblicate dalla Funzione Pubblica le linee guida per le PA in materia di fabbisogni di personale.

Di particolare interesse la pubblicazione da parte della Funzione pubblica ed in attesa di registrazione, delle linee guida per il fabbisogno del personale della pubblica amministrazione. Di particolare rilevanza appare certamente nelle linee, il concetto del superamento delle piante organiche, nonchè dei piani triennali delle pa per l’individuazione delle nuove competenze, in coerenza con il nuovo modello di performance da […]

Continua a leggere

Rapporto ARAN sul monitoraggio della contrattazione integrativa 2016 : nel comparto scuola in aumento la percentuale delle materie non negoziabili

Con comunicato 8 maggio 2018 l’ARAN ha reso pubblico il sesto rapporto sul “monitoraggio della contrattazione integrativa” redatto ai sensi dell’art. 46, co. 4, del D.Lgs. n. 165/2001 nonché il report sulla “Rilevazione sintetica anno 2017”. Il rapporto presenta le risultanze del monitoraggio, per l’anno 2016, sull’applicazione dei contratti collettivi nazionali e sulla contrattazione collettiva integrativa, trasmesso annualmente al Dipartimento […]

Continua a leggere

Cons. St., sez. III, 20 aprile 2018, n. 2399.La giurisdizione in tema di decadenza del dipendente dal rapporto pubblico contrattualizzato appartiene al giudice amministrativo.

Di particolare interesse la recente sentenza del Cons. St., sez. III, 20 aprile 2018, n. 2399  che ha chiarito come rientri nella giurisdizione del giudice amministrativo la controversia avente ad oggetto la decadenza dal servizio ai sensi dell’art. 127, comma 1, lett. d), t.u. 10 gennaio 1957, n. 3, con la contestuale risoluzione del rapporto individuale di lavoro  di assunzione […]

Continua a leggere

Il dipendente pubblico, di regola, è tenuto ad eseguire l’ordine di servizio illegittimo senza poter eccepire l’ inadempimento del datore : Cass. sent. n. 9736 del 19 aprile 2018 .

Di particolare interesse la recente sentenza della Corte di Cassazione n. 9736/2018 con la quale si è pronunciata sull’estensione alla pubblica amministrazione del principio elaborato dalla giurisprudenza in riferimento al rapporto di lavoro privato, secondo cui “ Il dipendente pubblico non può rifiutarsi, di regola, di eseguire un ordine di servizio illegittimo invocando una eccezione di inadempimento del datore di […]

Continua a leggere

Relazione dell’Avv. Maurizio Danza convegno di Perugia del 24 febbraio 2018 presso l’assemblea legislativa della Regione Umbria ” Semplifichiamo la scuola, dsga f.f. a costo zero”

Il titolo scelto per il convegno è di particolare interesse, poiché offre l’occasione di intervenire con proposte costruttive in merito ai processi di cambiamento organizzativo tecnico e culturale della scuola italiana, che, in quanto pubblica amministrazione,  soggetta ad un nuova fase di recepimento delle novità legislative sia successive alla legge n.190/2012 (es. trasparenza, anticorruzione etc.), che recenti, e dovute alle […]

Continua a leggere

5 FEBBRAIO 2018. LA SENTENZA DEL TAR LAZIO N. 11053 DEL 6 NOVEMBRE 2017 IN MERITO ABILITAZIONI CONSEGUITE ALL’ESTERO, CONDANNA IL MIUR A PRONUNCIARSI PER VIOLAZIONE DEI TERMINI DEL PROCEDIMENTO, MA NON A RICONOSCERE LA ABILITAZIONE. OCCORRE PRIMA DIFFIDARE IL MIUR PERCHE’ SI ESPRIMA NEL MERITO.

Va menzionata la sentenza del TAR Lazio-Roma n. 11053 del 6 novembre 2017 che si è pronunciato in riferimento alle istanze presentate al MIUR dai docenti abilitati all’estero, per il riconoscimento del titolo rilasciato in Romania, secondo la Direttiva 2013/55/CE ( di modifica della Direttiva 2005/36/CE), e conseguente esercizio della professione docente. In sostanza il TAR nel ritenere che “il […]

Continua a leggere

18 GENNAIO 2018 PROSSIME LE ULTERIORI AZIONI CAUTELARI A TUTELA DEI DIPLOMATI MAGISTRALI NEL GIUDIZIO GIA’ PENDENTE INNANZI AL TAR ,MA AL MOMENTO NON SI PUO RICORRERE ALLA CEDU.

  Allo stato attuale non appare utile presentare un nuovo ricorso di merito al TAR Lazio- Roma, secondo l’Avv. Maurizio Danza patrocinante il ricorso di FSI SCUOLA n. 08519/2017 attualmente pendente, poichè verrebbe respinto sulla base delle motivazioni espresse nella sentenza della Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato che, con decisione n.11 del 2017, ha precisato come “Il possesso del solo […]

Continua a leggere
1 21 22 23 24