RICORSO OM N 112/2022 MATERIE: IL TAR RINVIA al 11 ottobre 2022 : verificare se la controversia rientri o meno nella giurisdizione del Giudice del Lavoro

Di poco fa il Collegio della Sezione Feriale della Sezione Terza del TAR Lazio, che con ordinanza interlocutoria N°10965 del 3 agosto 2022 ad oggetto la sospensiva dell’art.7 co.4 lett.E della O.M. n°112/2022 che inibisce il conferimento dei contratti a tempo determinato a favore degli abilitati all’estero inseriti con riserva, ha rinviato all’udienza del 11 ottobre 2022 ritenendo “pregiudiziale sottoporre al contraddittorio tra le parti la questione dell’inammissibilità del ricorso per difetto di giurisdizione per rientrare la controversia nella giurisdizione del giudice ordinario”. Cosi si è espresso il Tar Lazio anche con riferimento a tutti gli altri ricorsi di identico contenuto, respingendo l’ istanza cautelare.

Non si può che constatare ancora una volta, l’ennesimo mutamento di orientamento del TAR Lazio sez III che, a differenza della Sezione IV BIS non ha mai eccepito profili di inammissibilità relativi alla giurisdizione del Giudice del Lavoro, sulla problematica che afferisce il diritto all’accesso parziale ( e al lavoro) previsto espressamente dalla Dir.UE n°36/2005 e dalla giurisprudenza della Corte di Giustizia Europea, ma violati sistematicamente dal Ministero Istruzione che esclude gli abilitati all’estero dal conferimento dei contratti a tempo determinato.

Vi informeremo in merito alla evoluzione del procedimento e alla scelta delle strategie più opportune ai fini della tutela dei Vs. diritti.